#7 Quando nasce un dolce....

Quando nasce un dolce ..

 

Io preferisco i dolci al limite della cottura.

 

L’invenzione e l’elaborazione di un dolce non è una cosa semplice, esso esprime il tuo stato d’animo, esprime la tua esperienza, la tua capacità mentale.

 

Insomma...Dietro ad un dolce c'è una mentalità.

 

Creare un dolce non è una cosa uguale per tutti, ogni persona ha il suo cono ottico …spesso anche un solo minuto di cottura in più, compromette il sapore.

 

A volte impiego mesi interi di prove ed ancora prove, solo per stabilire una cottura.

 

 A parte i biscotti, preferisco dolci al limite del crudo, amo sentire a pieno tutti i profumi, amo masticare la sua morbidezza.

Questo mio sistema spesso e rischioso, mi batto con prodotti più favorevoli a muffe e con una corta scadenza.

 

Questo mi spinge ad una frenetica produzione continua, ma la mia sfida è proprio quella di  riuscire in questa impresa, per i miei dolci pretendo l’esclusività assoluta, i miei dolci devono essere...Miei.

 

Io penso, che in fondo ognuno di noi è esclusivo, ognuno di noi è un soggetto diverso da un altro, quindi…, ugnuno di noi, può creare un dolce unico ed inimitabile.  

                                                                                                                                                                                                                                               Francesco Di Rosa