Ricetta Torta Simpatica

 

  • Difficoltà: media
  • Durata: 1h ca. + 3 ore di riposo in congelatore

Pan di Spagna

  • 500 g Uova intere
  • 180 g zucchero
  • 10 g Acqua
  • 50 g cacao setacciato
  • 180 g farina debole setacciata

Montare insieme le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto leggero, opaco e spumoso.

 

 

Unire la farina con il cacao, setacciare il tutto e versare a filo lentamente sulle uova montate.

 

Per incorporare la farina alle uova è preferibile farlo in due, uno versa la farina al centro del composto, e l’altro gira lentamente con un cucchiaio di gomma grande oppure con un frustino piccolo in acciaio.

 

Girare lentamente dal centro della pentola verso i bordi, praticamente si deve creare una sorta di vortice, assicurandosi che non si formino grumi all'interno del composto.

 

Attenzione, questo composto di norma dovrebbe entrare in un ruoto dimetro 28 con altezza 7, ma questo dipende da come sono state montate e mescolate le uova.

 

Il composto dopo la mescola della farina dovrebbe risultare ancora leggero e spumoso, praticamente dovrebbe contenere ancora aria all'interno.

 

Ricordiamoci queste ricette sono facili, ma comunque, come tutti i dolci vanno fatte e rifatte per acquisire la giusta abilità.

 

Questo è il mio modo per condividere e scambiare idee con voi restando a casa.

La cottura deve essere fatta a 180 gradi per circa 18-20 minuti.

 

Durante la cottura il pan di Spagna si gonfia al centro, poi inizia a calare leggermente,quando si nota questa sua retrocessione significa che è cotto e può essere tirato dal forno.

 

Attendere che il pan di Spagna si raffreddi, tagliarlo al centro due volte formando cosi tre morbidi dischi.

 

Montare della panna (data la situazione anche vegetale ), aggiungere lo zucchero, il latte e gli aromi (vaniglia o vanillina) attenendovi al tipo di panna che avete disponibile.

Con una sac a poche o con una spatola formare dei strati di panna alti 1,5 centimetri solo su 2 dischi di pan di Spagna.

 

Appoggiare sulla panna delle amarene #fabbri facilmente reperibili e delle gocce di cioccolato fondente.

 

Comporre la torta, il risultato finale quindi dovrebbe essere una torta con tre strati di pan di Spagna al cioccolato e due di morbida panna, amarene e gocce di cioccolato.

 

La torta va messa in congelatore per circa 3 ore.

 

Estrarre la torta dal congelatore e a seconda del vostro gusto potete decorarla con ciuffetti di panna , qualche amarena e scaglie i cioccolato. in alternativa spolverarla solo con del cacao amaro.

 

La vostra torta fatta in casa è pronta.

 

Attenzione, certo della vostra comprensione, mi scuso se sono un po’ superficiale con la tipologia della panna, ma parto dal presupposto che non c’è possibilità di speculare tra gli scaffali e da negozio a negozio, ma piuttosto bisogna attenersi all'arte di arrangiarsi.

 

Stessa cosa vale per la quantità di panna che potrebbe variare a seconda del vostro gusto